Salta tutti i menù e accedi direttamente ai contenuti di questa pagina
logo Civiche Raccolte Storiche
Civiche Raccolte Storiche
Museo del Risorgimento, bliblioteca specialistica, archivio storico,
laboratorio di storia contemporanea, Palazzo Morando,
Costume Moda Immagine
logo Comune di Milano
 » Civiche Raccolte Storiche » Eventi e Mostre

17 febbraio - 2 luglio 2017
La mostra “RICAMI DI LUCE. Paillettes e lustrini nella moda di Palazzo Morando 1770-2004” a cura di Gian Luca Bovenzi, Barbara De Dominicis e Ilaria De Palma, accoglie l’installazione “ATELIER ROSA GENONI. Creazioni brillanti in prima assoluta” a cura di Elisabetta Invernici di Associazione Culturale "Profumo di Milano". La piccola esposizione presenta bozzetti inediti, ricami in paillettes, accessori e creazioni moda della stilista milanese ideatrice del Made in Italy.
Un petit morceau, anteprima alla mostra “Rosa Genoni 1867-1954. Alle radici dello stile italiano” - quest’autunno a Palazzo Morando | Costume Moda Immagine - a completamento del calendario celebrativo organizzato in occasione dei 150 anni dalla sua nascita. Palazzo Morando | Costume Moda Immagine
venerdì 17 febbraio
ore 11.30 - Conferenza stampa
Ilaria De Palma, Conservatore delle Civiche Raccolte Storiche del Comune di Milano
Elisabetta Invernici, ideatrice e curatrice dell'installazione
Roberto Portinari, Segretario Generale Piattaforma Sistema Informativo Moda
Raffaella Prodeider, nipote-biografa e Presidente Associazione "Amici di Rosa Genoni"
ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili ore 18 - Inaugurazione
ingresso libero
cartella stampa qui


ATELIER ROSA GENONI. Creazioni brillanti in prima assoluta

17 febbraio - 2 luglio 2017
mart. - dom., 9-13 e 14-17.30
ingresso con biglietto
INFO
Associazione Culturale "Profumo di Milano"

+39 348 0301283 | evicom@tiscali.it Direzione Musei Storici | Ufficio Comunicazione
via Borgonuovo 23, Milano
+39 02 884 45924 / 48135 / 46058 | c.palazzomorando@comune.milano.it  
[continua]

16 febbraio - 14 maggio 2017
Apre al pubblico giovedì 16 febbraio fino al 14 maggio 2017 nelle Sale espositive di Palazzo Moriggia | Museo del Risorgimento la mostra Comune di Milano | Cultura, Direzione Musei Storici, con il supporto di Esercito Italiano e Fondazione Museo Storico di Trento, "A COLPI DI MATITA. La Grande Guerra nella caricatura" a cura di Danilo Curti-Feininger e Rodolfo Taiani, comprensiva della sezione "UN'ARMATA DIPINTA A LAPIS. Disegni inediti dagli archivi" realizzata grazie alla consulenza scientifica di Anna Maria Marconi, Andrea Bianchi e Mauro Caimi. La mostra propone, attraverso riproduzioni e testi di approfondimento, i temi cari alla satira politica del tempo - italiana ed europea - che trovarono posto in illustri testate ma anche nei molti giornali di trincea che giungevano al fronte. Tra i nomi presenti in mostra quelli di Golia (Eugenio Colmo), Ratalanga (Gabriele Galantara), Herman Paul, George Grosz, Lyonel Feininger, T. Theodor Heine e molti altri.
Accanto alla rassegna, ad alto valore didattico, sono presentati per la prima volta i disegni conservati nei fondi grafici delle Civiche Raccolte Storiche di Mausanzetta, artista versatile e fantasioso, dall’identità ancora ignota, destinati probabilmente alla stampa periodica.
Palazzo Moriggia | Museo del Risorgimento
15 febbraio 2017
ore 12: Conferenza Stampa
ore 18: Inaugurazione
ingresso libero cartella stampa qui


"A COLPI DI MATITA. La Grande Guerra nella caricatura" e "UN'ARMATA DIPINTA A LAPIS. Disegni inediti dagli archivi"
16 febbraio - 14 maggio 2017
martedì - domenica, 9-13 e 14-17.30
ingresso gratuito VISITE GUIDATE GRATUITE
a cura di Anna Maria Marconi e Andrea Bianchi
14 marzo 2017, ore 15.30 (prenotazione entro il 10 marzo)
1° aprile 2017, ore 15.30 (prenotazione entro il 31 marzo)
con prenotazione obbligatoria all'indirizzo e-mail: c.museorisorgimento@comune.milano.it

INFO
Direzione Musei Storici | Ufficio Comunicazione
via sant'Andrea 6, Milano
+39 02 884 45924 / 48135 | c.museorisorgimento@comune.milano.it
[continua]

1 febbraio - 31 maggio 2017
Dal 1° febbraio al 31 maggio 2017, le sale museali di Palazzo Moriggia | Museo del Risorgimento ospitano il percorso didattico "UN'ISOLA RIBELLE: guerra, colera e rivoluzione nella Sicilia borbonica" a cura Nicolò Gioacchino Titolo, Master in Comunicazione Storica dell'Università degli Studi di Bologna, Lorenza Scubla, Servizio Civile Nazionale, con il supporto di Patrizia Foglia, Civiche Raccolte Storiche, Milano. Il progetto, legato ad un tirocinio del Master in Comunicazione della Storia dell’Università degli Studi di Bologna e realizzato anche con il coinvolgimento dei volontari del Servizio Civile Nazionale, si è sviluppato su due livelli: la catalogazione archivistica dei 39 documenti (Rapporti, Circolari e Lettere informative) e l’ideazione di un percorso ad immagini che, a partire dalle carte d’archivio, ne presenta i contenuti e offre approfondimenti di studio e di ricerca. Le carte, conservate nel Fondo, furono inviate o ricevute dal Comandante Giovanni Rodriguez,Generale e Comandante della Provincia di Noto e Piazza di Siracusa e Augusta, fra l’8 marzo 1853 e il 3 aprile 1858, cioè nel periodo della cosiddetta Seconda Restaurazione. Nel caso delle Due Sicilie tale restaurazione iniziò già il 15 maggio 1848 con il colpo di stato di Ferdinando II. Proprio la duplice caratteristica del moto antiborbonico nell’isola, separatista e anti-assolutista, rende interessante la posizione di un comandante locale come il Generale Giovanni Rodriguez e l’analisi della forma mentis dei suoi superiori. Il percorso offre uno spaccato inedito e suggestivo del potere borbonico nel suo ultimo periodo di vita, offrendo al visitatore del Museo del Risorgimento un nuovo modo di “rivivere” la storia dell’Unificazione nazionale.
brochure_1
brochure_2 Qui il video e altri materiali Palazzo Moriggia | Museo del Risorgimento
martedì - domenica, 9-13 e 14-17.30
ingresso con biglietto del Museo INFODirezione Musei Storici | Ufficio Comunicazionevia sant'Andrea 6, Milano+39 02 884 45924 / 48135 | c.museorisorgimento@comune.milano.it  [continua]

26 gennaio - 9 aprile 2017
Da giovedì 26 gennaio fino al 9 aprile 2017, nelle Sale Museali di Palazzo Morando | Costume Moda Immagine, è ospitata la mostra a cura di Cristina Carrillo De Albornoz"MANOLO BLAHNIK. The art of shoes", promossa da Comune di Milano | Cultura, Musei Storici, organizzata da Arthemisia Group. La mostra è una retrospettiva volta a illustrare il complesso mondo di Manolo Blahnik, uno dei nomi più importanti della moda contemporanea. Le sue creazioni, uniche al mondo, sono diventate oggetto di culto: Manolo Blahnik è infatti anche e soprattutto un artista, definito dal New York Times “lo scultore delle scarpe”. Il percorso creativo dell’artista è rappresentato nelle sale museali di Palazzo Morando dovesaranno esposti 80 disegni originali, oltre 200 scarpe che copriranno un arco di quasi 50 anni di attività. Un'inedita selezione di calzature storiche provenienti dai depositi di Palazzo Morando | Costume Moda Immagine, comprese in un arco di tempo tra il XVI e il XX secolo, dialogheranno con le creazioni contemporanee dello stilista spagnolo.


materiali stampa online http://bit.ly/MANOLO_BLAHNIK_MILANO
http://bit.ly/MANOLO_BLAHNIK

Orari Mostra:

mart.-ven. dalle 9.00 alle 13.00 - dalle ore 14.00 alle 17.30
chiusura biglietteria: ore 16.30
sab.-dom. dalle 9.00 alle 20.30 (orario continuato)
chiusura biglietteria: ore 19.30 Si comunica che per tutta la durata della mostra "MANOLO BLAHNIK. The Art of Shoes" (26 gennaio - 9 aprile 2017), il biglietto subirà una variazione di costi: - ingresso martedì - domenica > Museo + Mostra: 10 euro intero; 8 euro ridotto; - prima domenica del mese > Museo + Mostra: 6 euro (tariffa unica - ridotto speciale); - martedì dalle ore 14  > Museo + Mostra: 6 euro (tariffa unica - ridotto speciale); - da martedì' a domenica nell'ultima ora di apertura della biglietteria > Museo + Mostra: 6 euro (tariffa unica - ridotto speciale). Qui il tariffario completo con le riduzioni e gratuità. Qui la prevendita TicketOne. INFO

Ufficio Stampa Mostra
Arthemisia Group
Adele Della Sala
ads@arthemisia.it Direzione Musei Storici | Ufficio Comunicazione
via sant'Andrea 6, Milano
+39 02 884 45924 / 48135 | c.palazzomorando@comune.milano.it [continua]

15 dicembre 2016 - 2 luglio 2017
Apre al pubblico giovedì 15 dicembre a Palazzo Morando | Costume Moda Immagine fino domenica 2 luglio 2017, la mostra di Direzione Musei Storici organizzata da Opera d'Arte, "RICAMI DI LUCE. Paillettes e lustrini nella moda di Palazzo Morando 1770-2004" a cura di Gian Luca Bovenzi, Barbara De Dominicis e Ilaria De Palma.  Omaggio al lavoro di studio della collezione di abiti e accessori del Comune di Milano condotto negli anni Settanta dalla storica del costume Grazietta Butazzi, punto di partenza per la catalogazione attualmente in corso. Per la prima volta vengono esposti a Palazzo Morando abiti accomunati da una tecnica particolare: il ricamo con paillettes.
Attraverso una piccola ma accurata selezione fra gli oltre 4000 capi delle raccolte di Palazzo Morando, si potrà percorrere l'evoluzione delle paillettes dal 1770 al 2004: un affascinante viaggio attraverso piccoli dischetti di luce, prima in metallo poi in gelatina, PVC, fino al modernissimo poliestere.
cartella stampa qui

RICAMI DI LUCE
Paillettes e lustrini nella moda di Palazzo Morando 1770-2004
mart. - dom., 9-13 e 14-17.30

Ingresso alla mostra con biglietto del Museo + mostra "MANOLO BLAHNIK. The Art of Shoes" (fino al 17 aprile 2017).
Ingresso gratuito con Abbonamenti Musei Lombardia Milano


INFO Direzione Musei Storici | Ufficio Comunicazione
via sant'Andrea 6, Milano
+39 02 884 45924 / 48135 | c.palazzomorando@comune.milano.it
[continua]

29 novembre 2011
Conferenza dibattito con: Mariachiara Fugazza e Daniela Maldini Chiarito alle ore 17,30 ingresso fino ad esaurimento dei posti disponibili   [continua]
Risultati da 1 a 7 su 16
<< Prima < Precedente 1-7 8-14 15-16 Prossima > Ultima >>